La pre-qualifica creditizia e i vantaggi per l’agente immobiliare evoluto 

Sempre più spesso i giornali titolano riguardo le novità che la normativa UE introdurrà a gennaio 2021 nel settore dei prestiti e finanziamenti. In sintesi si tratta di provvedimenti che rappresenteranno un aggravio di condizioni per le banche al quale a loro volta faranno fronte certamente con una nuova stretta creditizia. Come puoi immaginare alla fine il tutto avrà ripercussioni, non di poco, sui richiedenti di mutui, e guarda caso questi sono le stesse persone che quei mutui li avrebbero utilizzati per acquistare casa da te. Inutile girarci intorno! Nel sistema economico siamo tutti più o meno coinvolti e quando le condizioni diventano più dure ne risentiamo un pò tutti. Ecco perché non possiamo ignorare, e nemmeno trascurare, gli effetti delle novità che si prospettano all’orizzonte e come esse impatteranno su una situazione che appare già di per sé fragile ed instabile.

Ecco che oggi, ancor più che in passato, dobbiamo scegliere bene in quale direzione focalizzare i nostri sforzi perchè anche il minimo spreco di risorse può incidere in maniera determinante sul delicato equilibrio del nostro business.  

 

In questo contesto si riafferma quindi con forza l’importanza della corretta pre-qualifica creditizia dei potenziali acquirenti per vendere case con facilità, serenità e al miglior prezzo di mercato. Una sola attività che ci consente di trarre enormi benefici e di creare dei vantaggi competitivi nei confronti di chi non sarà così avveduto e continuerà a lavorare come se niente fosse accaduto.

 

Il primo beneficio che otterremo sarà la possibilità di identificarne il giusto target di prezzo e la capacità contrattuale dell’acquirente. Partendo da questo i vantaggi poi sono evidenti, ma vediamoli in dettaglio.

 

I vantaggi del ricorso ad un professionista del settore creditizio, per una puntuale pre-qualifica creditizia degli acquirenti, sono tanti:

Prima di tutto il consulente creditizio, mediante la pre-qualifica creditizia degli acquirenti, consente un notevole risparmio di tempo altrimenti sprecato seguendo clienti privi della capacità finanziaria di comprare casa o di comprarla secondo i propri desideri. Si opera in tal modo una selezione il cui risultato è far visitare l’immobile solo a clienti veramente interessati e bancabili, evitando così perdite di tempo anche al venditore.

La pre-qualifica inoltre rafforza la posizione negoziale dell’acquirente. Il consulente creditizio, mediante simulazione di mutuo, determinerà quanto l’acquirente potrà prendere in prestito, stimando quindi l’importo complessivo di cui potrà disporre per effettuare una proposta d’acquisto. Inoltre potrà ottenere una pre-delibera del mutuo (la cui validità è solitamente di circa sei mesi), cioè una garanzia che il mutuo venga certamente concesso dalla banca. Questo consentirà di avere un maggiore potere contrattuale nella trattativa proprio perché qualificati. Scoprirete che i venditori spesso scelgono l’offerta, anche se più bassa, di un compratore che ha ottenuto una pre-delibera del mutuo, piuttosto che l’offerta di un compratore la cui affidabilità finanziaria è dubbia.

Infine, indirizzando l’acquirente verso il consulente creditizio affidi i tuoi interessi economici nelle mani di un professionista di fiducia. Diversamente l’acquirente si rivolgerà certamente ad un altro consulente che non conosci (o non raccomanderesti), col rischio di trovarsi a volte nelle condizioni di dover risolvere problemi che forse rischiano di far saltare la vendita. 

Questi sono solo alcuni dei più evidenti vantaggi della prequalifica reddituale operata da un consulente creditizio di fiducia, e questi vantaggi rappresentano per l’agente immobiliare maggiori probabilità di concludere l’affare.

Non farti cogliere impreparato dai nuovi scenari che si delineano nel 2021 e sfrutta la comodità di poterti rivolgere ad un partner affidabile per le tue consulenze di pre-qualifica creditizia.

Registrati subito per usufruire del servizio anche a distanza mediante prenotazione col nostro calendario condiviso.